Breaking News
Home / Cattanews / UNA SETTIMANA DA PICCIOTTI

UNA SETTIMANA DA PICCIOTTI

Praga ad aprile con ragazzi di altre classi che già si conoscono molto bene, con bassissimi costi, in un paese estero, con tante belle donne e tanti, ma tanti, boccali di birra da tracannare come acqua; oppure Palermo, con il vento gelido di febbraio?

Lo scetticismo prima della partenza regnava sovrano tra noi ragazzi, l’idea di non poter essere nella capitale ceca smorzava il nostro entusiasmo, inaspettatamente alimentato immediatamente dal calore di una città già in festa per il Carnevale imminente, in un clima sereno e spensierato, in cui gli artisti di strada allietavano le nostre passeggiate per le vie del centro.

Pranzi faraonici low cost costituiti da pietanze tipiche locali, come arancini, o arancine (per evitare incidenti diplomatici), panelle, cannoli, granite e chi più ne ha più ne metta; paesaggi mozzafiato e la costante sensazione di trovarsi di fronte ad un museo a cielo aperto.

Insomma, è proprio vero che quando si va al Sud si piange due volte: quando si arriva e quando lo si lascia, essendo stati travolti dall’affetto incondizionato delle persone.

Alessandro, Vittorio, Alessio 4ªG

Leggi anche

UGUAGLIANZA DI GENERE: IDEALE O REALTÀ?

Un famoso proverbio recita: “Se la vita ti dà dei limoni, tu fai una limonata”. Ebbene questo è quello che ha fatto un gruppo di ragazzi della 4M, i quali hanno “spremuto” da questo periodo difficile uno sguardo critico.

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com