Crea sito
Breaking News
Home / Libri / I PROMESSI SPOSI, INCUBO DI TUTTE LE SECONDE

I PROMESSI SPOSI, INCUBO DI TUTTE LE SECONDE

“Quel ramo del lago di Como,” è l’inizio del più celebre romanzo storico di Alessandro Manzoni, “I Promessi Sposi”. Quest’opera letteraria è stata riconosciuta da ogni scrittore un capolavoro storico e letterario. Tutti hanno apprezzato il romanzo, tutti tranne gli studenti delle classi seconde del liceo.                            Infatti, durante l’ultimo anno del biennio, gli studenti sono tenuti a studiare e a fare un’analisi del testo, sostenendo verifiche, interrogazioni o qualsiasi cosa possa metterli alla prova. Per questo motivo, molti ragazzi non vedono di buon occhio Manzoni e provano un inspiegabile orrore solo alla vista dell’opera.                  Oramai neanche più i professori si scandalizzano quando sentono gioire ed esultare gli studenti per la morte dei personaggi del romanzo.                                                                              Quest’opera è destinata quindi a rimanere l’incubo di tutte le classi seconde e a non farsi apprezzare per il suo valore letterario.

“Penso che il romanzo sia troppo noioso, e che il finale sia banale, visto che alla fine tutti i personaggi buoni sopravvivono, mentre i cattivi muoiono. Inoltre, ogni volta che apro il libro dei Promessi sposi mi viene il mal di pancia e penso che proprio a causa di quest’opera verrò interrogato il giorno successivo. Malgrado ciò, ritengo il romanzo molto importante per la storia della letteratura italiana.”, afferma uno studente del biennio.

Oltre agli studenti, anche i professori hanno il loro ruolo da protagonista. Infatti sono in molti coloro che cercano di rendere lo studio del romanzo meno pesante, assicurando comunque una buona preparazione agli alunni. Malgrado ciò, diversi docenti non sopportano l’avversione degli studenti verso I promessi Sposi, ritenendo tutto ciò offensivo verso il loro lavoro e la passione che nutrono per Alessandro Manzoni. Gli studenti, però, non cedono le armi, continuando a sostenere che il romanzo sia un vero e proprio incubo.

Incubo o no, questo romanzo storico rimarrà ancora per anni un easter egg e nessuno potrà dire con certezza che cosa provano gli studenti al riguardo. Tuttavia una cosa è sicura, Renzo e Lucia continueranno a rovinare la media di italiano a molti ragazzi.

Alessandro, 3M

Leggi anche

GENESIS

Genesis, il romanzo di fantascienza distopica di Bernard Beckett

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com