Crea sito
Breaking News
Home / Cinema e Serie TV / LA LA LAND, LA LOS ANGELES SOGNANTE

LA LA LAND, LA LOS ANGELES SOGNANTE

“La La Land”, del regista Damien Chazelle, racconta la storia d’amore tra Sebastian, un musicista jazz, interpretato da Ryan Gosling, e Mia, un’aspirante attrice, con il volto di Emma Stone. Mia, nella speranza di poter diventare un giorno una grande attrice, si guadagna da vivere lavorando nel bar degli studi Warner. Sebastian, invece, è un musicista jazz che si esibisce suonando in qualche pianobar.  La storia è ambientata a Los Angeles ed è proprio su un’autostrada di questa città che i due si incontrano per la prima volta. Sono queste le circostanze in cui nasce gradualmente il loro amore che li porterà ad essere sempre di più complici. Come già anticipato è proprio l’amore il tema maggiormente evidente all’interno di questa storia, un argomento apparentemente banale, ma che visto da una prospettiva diversa, lo rende estremamente interessante. Non vi troviamo solo il solito romanticismo da film, ma anche sofferenza, tanto da sembrare quasi un amore realistico. Riusciranno i due a coronare il loro reciproco affetto? Condividono le stesse passioni, ma non sempre seguirle porta al successo o vanno avanti di pari passo. Non possono coincidere in ogni circostanza e, solo nei casi più fortunati, questo avviene. Un altro aspetto che contribuisce a rendere suggestivo questo musical, è proprio la musica: dalla più allegra alla più malinconica, è inevitabile non canticchiarla anche dopo la fine del film. Capaci di far commuovere anche le persone meno sensibili, incorniciano perfettamente l’intera vicenda. L’ambientazione, gli abiti in stile anni 50, le atmosfere retrò donano un fascino che porta “La La Land” ad avere uno stile unico. La grande regia permette di gustare ogni attimo e il finale dona  un tocco diverso ed originale. Per tutti sognatori, le persone che coltivano una passione e per chi è alla ricerca di un film che metta insieme grandi musiche e attori eccellenti.

 

                                                                                                                                            Cristina 2^F

 

Leggi anche

LA NOTTE DEGLI OSCAR

L’evento più atteso dell’anno dagli amanti del cinema (e non solo) è arrivato: gli Oscar 2019. La 91esima edizione dell’Academy Award si è tenuta la notte del 24 febbraio nel Dolby Theatre di Los Angeles. Per la prima volta dopo 30 anni non c’è stato un presentatore ufficiale, ma la serata è comunque proseguita senza intoppi e senza errori negli annunci dei premi (a differenza dell’anno scorso…).

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com