Crea sito
Breaking News
Home / Cinema e Serie TV / VOLDEMORT: ORIGINS OF THE HEIR

VOLDEMORT: ORIGINS OF THE HEIR

Cari babbani, pensavate che il mondo di Harry Potter fosse finito? Ecco qui una sorprendente fan fiction ambientata nel mondo magico creato da J.K. Rowling che narra come Tom Riddle sia diventato Lord Voldemort. La Tryangle Films, una produzione italiana, ha deciso di girare questo prequel pieno di effetti speciali e di colpi di scena. Lord Voldemort, ossessionato dall’idea di uccidere Harry Potter e di sterminare tutti i mezzosangue, ovvero chi è nato da un genitore mago e da uno babbano (senza poteri magici), ha avuto un passato che difficilmente viene menzionato nei film, e nei libri vengono offerti solo brevi passaggi. La proposta di trattare della sua vita precedente ha suscitato così tanto interesse da attirare l’attenzione di tutti. Finalmente “Voldemort: Origins of the Heir” ha debuttato il 13 gennaio su Youtube, dove è diventato quasi automaticamente uno dei video di tendenza, superando le settemila visualizzazioni. La Warner ha concesso alla Tryangle Films la possibilità di raccontare questo aspetto fondamentale per le vicende del mago più amato di tutti i tempi nonostante sia proprietaria dei diritti cinematografici di Harry Potter e di tutti i personaggi della saga creata da J.K. Rowling. La produzione italiana ha utilizzato 15 mila euro di budget per il film e per gli effetti speciali, pochi in confronto a quelli utilizzati dalla Warner, riuscendo comunque ad ottenere un risultato di qualità.Il film si apre con il personaggio di Grisha Mac Laggen, discendente di uno dei quattro fondatori di Hogwarts, Godric Grifondoro, che viene catturata e interrogata sotto l’effetto della pozione “veritaserum”. Lei è un auror di seconda classe che sta indagando sull’uccisione di Hepziban Smith, della famiglia dei Tassorosso, e pensa che Tom Riddle, che aveva conosciuto da studente ad Hogwarts, ne sia coinvolto.  Il giovane Tom dimostra una grande intelligenza e ambizione per il potere, è molto solitario e odia il quidditch, perché lo considera un gioco insensato. Da qui inizia un lungo flashback che dominerà la maggior parte del film e sorprenderà tutti con il suo finale.Ma è meglio non svelare troppe cose, dovreste prima vedere il film oppure sareste tutti da “obliviare”.Il mondo magico creato da J.K. Rowling continua a far sognare milioni di ragazzi e di adulti; tutti i fan sentono la mancanza delle avventure di Harry Potter e i suoi protagonisti, nonostante l’ultimo film risalga a sette anni fa. In attesa che la Warner e la J.K. Rowling decidano di girare il film basandosi sull’ultimo libro “Harry Potter e la maledizione dell’erede”, possiamo gustarci questo prequel che ha colpito milioni di spettatori. Quindi, cari amici babbani, mettetevi comodi e fatevi guidare da questa “giratempo”.

Giulia 3G

 

Leggi anche

SEX EDUCATION

Tutti noi abbiamo sentito parlare almeno una volta dalla serie sulla clinica clandestina per consigli sessuali più popolare del web. La seconda stagione è uscita il 17 gennaio di quest'anno e la storia continua...

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com