Crea sito
Breaking News
Home / Sport / UN NUOVO MOTORE PER LA FERRARI

UN NUOVO MOTORE PER LA FERRARI

La casa automobilistica della Ferrari, nata nel 1929 da un progetto di Enzo Ferrari, festeggia i suoi 70 anni nel settembre di quest’anno. In questi decenni ha avuto tante evoluzioni estetiche e tecnologiche.

Rispetto agli sviluppi estetici, quelli tecnologici sono poco evidenti per questo pensavo di parlarvi di un progresso molto importante, quello dei motori.

Il primo motore adoperato dalla Ferrari, nella formula 1 era un V12 aspirato da 4,5 L ,di derivazione Maserati, e accresceva 400 cavalli. Nel corso di questi anni la F1 si è così evoluta, individuando problemi legati alla cura dell’ambiente e modificandoli cercando di ridurre il consumo.

Il nuovo motore della Ferrari del 2017 si chiama SF70H.  Si tratta di un motore endotermico da 1,6 L con Power Unit e progredisce 1000 cavalli all’incirca. La particolarità di questo motore è che consuma il 40% in meno di carburante rispetto ai motori meno recenti in uso fino al 2013 (2,4L e 750 cavalli).

La power Unit è formata da due parti chiamate MUG-H e MUG-K. La prima sfrutta i gas di scarico producendo energia termica, mentre la seconda utilizza la fase di frenata che forma un attrito così producendo energia cinetica.

Per finire, la sigla SF sta per Scuderia Ferrari, e 70 sono i suoi anni!

Sofia 1A

Leggi anche

UNA PASSIONE ADRENALINICA: IL DOWNHILL

Il Downhill è uno sport estremo, che consiste nel guidare le mountain bike esclusivamente in discesa su percorsi collinari o di montagna.

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com