Crea sito
Breaking News
Home / Cattanews / Paris est le paradis!

Paris est le paradis!

Venerdì sera. Divano, coperta, tazza di the ed un libro. Gli ingredienti per passare una buona serata ci sono tutti, il problema è che non riesco ad capire una parola di quello che leggo. La mia mente è altrove, al ricordo di quando proprio questo libro mi ha chiamata tra gli scaffali di una libreria di Parigi, mentre sentivo in sottofondo i rintocchi delle campane di Notre Dame, immaginando fosse proprio Quasimodo a farle suonare. Improvvisamente lascio andare le redini della memoria e ritorno a un mese fa, a Parigi, in gita con la mia classe. E subito mi sembra di ritrovarmi nella piazza del Trocadéro ad ammirare, col fiatone della corsa per arrivare in tempo, lo scintillio della Tour Eiffel che rischiarava il cielo delle nove di sera. Mi ricordo ancora le spedizioni per gli Champs-Élysées, sotto della metropolitana. È come una città sotterranea, dove ci siamo persi molte volte, dove ci spiaccicavamo contro il muro per non fare “tappo”, come dicevamo sempre, dove c’erano musicisti nelle carrozze, dove abbiamo incontrato un attore francese, Dominique Pinon, che ci ha concesso una foto assieme prima di girare un cortometraggio. Abbiamo persino visto il re di Spagna, l’ultima persona che ci saremmo mai aspettati di trovare a Parigi, che si è presentato, con 30 minuti di ritardo anche lui, al Musée des Invalides, dove abbiamo seguito un percorso che ripercorreva le due Guerre Mondiali. Tra le visite ai musei e alle chiese, doverosa era la tappa alle Galeries Lafayette, dove si può trovare di tutto, se si è pronti ad aprire un mutuo però! Curiosando in giro, siamo arrivati un’ampia terrazza da dove si ammirava tutta Parigi nella sua magnificenza: dalla Dama di Ferro, come chiamano loro la Tour, a Montmartre, da Notre Dame alla Senna. Ed è solo in quel momento ho realizzato cosa intendesse lo scrittore Honoré Balzac quando paragonò Parigi ad un oceano di cui non è impossibile raggiungere il fondo. Parigi è una città affascinante che ha sempre qualcosa da offrire. Io non ne ho vista che una piccola parte, ma è già riuscita a catturarmi il cuore, dopotutto Paris est le paradis!

Chiara Preti 3A

Leggi anche

ALMENO QUALCUNO HA FATTO “VACANZA”

È ormai terminata la settimana di febbraio dedicata ai viaggi studio programmati dalla scuola e con essa la possibilità, per almeno alcuni di noi del Catta, di prendesi una piccola pausa dalla sveglia alle sei del mattino e dai pomeriggi (che spesso diventano nottate) trascorsi a studiare per il giorno dopo

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com