Crea sito
Breaking News
Home / Cattanews / Il bello del Cattaneo

Il bello del Cattaneo

C’è chi pensa che il liceo sia solo un posto in cui si assiste a lezioni più o meno sterili, si compilano fogli protocollo per raggiungere la tanto agognata sufficienza e una volta suonata l’ultima campanella si fugge il più velocemente possibile dalle celle carcerarie di una succursale italiana di Alcatraz.
Per fortuna o meglio per merito di alcuni  professori del nostro liceo – Venesio, Piacenti, Scaffidi e Gastaudo – esistono occasioni in cui gli argomenti scolastici acquistano un senso e diventano qualcosa di, letteralmente, “bello”.
Si tratta del seminario extrascolastico sull’estetica tenuto nel mese di ottobre dai professori sopracitati con impegno e passione palpabili. Nei cinque incontri da un paio d’ore ciascuno si sono alternati gli interventi dei docenti, ognuno dei quali approfondiva un ambito diverso del bello, coerentemente alla materia insegnata e contestualizzandolo  in un  periodo storico.  I temi si sono sviluppati dal “bello classico” per antonomasia, fissato sull’ordine e sull’equilibrio, al “bello disordinato” tipicamente romantico, arrivando a coprire tutta la storia dell’estetica dai greci ai contemporanei.
Partendo dall’introduzione filosofica  della professoressa Venesio,  il discorso si arricchiva con gli interventi riguardanti la lettura italiana (Piacenti),quella inglese ed americana (Scaffidi) e la storia dell’arte, con presentazioni su Power Point per la regia e commento del professore Gastaudo. L’ultima mezz’ora infine era sempre dedicata al dibattito tra docenti e alunni, nel quale non mancavano i colpi di scena. L’ultima lezione di questo percorso, sulle base delle direttive e degli spunti dei quattro docenti, ha visto gli studenti cimentarsi nell’esposizione di qualcosa che fosse “bello” in qualsiasi ambito. Oltre l’imbarazzo nel momento dell’improvvisazione (per alcuni) e dell’esposizione (per altri), non sono mancati i confronti costruttivi.
Si è finito come si è iniziato, tra domande e risposte che cambiano la “bellezza” del così frustrante Liceo Carlo Cattaneo, anche se solo per poco più di un’ora.

Paolo Piecoro e Andrea Bruscaini

Leggi anche

CONSULTA 2019/20

La Consulta Provinciale è molto importante, ma poco conosciuta: per chi non lo sapesse è l’organo di massima rappresentanza studentesca a livello provinciale. Per chiarire alcuni dubbi abbiamo intervistato i due rappresentanti della Consulta della nostra scuola: Sebastiano e Mila di 4° A.

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com