Crea sito
Breaking News
Home / Cultura / I DIRITTI UMANI

I DIRITTI UMANI

I diritti umani: argomento su cui tutti esprimono la propria opinione, ma che ben pochi conoscono effettivamente. Quindi, cosa sono e come funzionano i diritti umani?

Innanzitutto sono dei diritti e delle libertà fondamentali che una persona possiede in quanto essere umano; essi sono importanti  perché questa possa vivere una vita dignitosa sia materialmente che spiritualmente; sono raccolti in un documento chiamato “dichiarazione universale dei diritti umani”.

La prima testimonianza di una applicazione di diritti verso la persona risale all’abolizione della schiavitù da parte di Ciro il grande  nel 539 a.C.

Sono poi seguite ciò che gli studiosi identificano come tre generazioni di diritti:

  • La 1° generazione di diritti (1789) comprende i diritti  fondamentali alla vita e all’integrità fisica.
  • La 2° generazione di diritti (1948) comprende il diritto al lavoro, all’istruzione, alla salute, ecc.
  • La 3° generazione di diritti comprende il diritto alla pace, allo sviluppo, alla difesa ambientale, ecc.

Esiste poi una più recente generazione:  essa comprende i diritti sulla manipolazione genetica, della bioetica e delle nuove tecnologie di comunicazione.

Ovviamente, come ogni norma e legge, vi è qualcuno che la viola, in molte parti del mondo vi sono persone che negano la legittimità di questi diritti e sovente, a causa dell’ignoranza e della crudeltà dei singoli , continuano a perpetrarsi atrocità come: tortura, guerra, genocidio, terrorismo, discriminazione razziale e sessuale, ecc.

L’ ONU è l’organizzazione volta alla tutela ed alla protezione dei diritti umani che agisce per arrestare le violazioni di questi ultimi.

Nonostante ciò,tutte le organizzazioni di questo mondo non sono sufficienti per garantire la corretta applicazione delle regole, che sarà assicurata solo da una maturazione consapevole di tutti gli individui.

Paolo, 2C

Leggi anche

CRONACHE DAL PASSATO – CICERONE ENTRA NELLA STORIA: LE CATILINARIE DIFENDONO LA REPUBBLICA

Sventata una cospirazione del politico Lucio Sergio Catilina grazie alle grandi orazioni di Marco Tullio Cicerone, le Catilinarie. Circa due mesi fa, l’8 novembre dell’anno 690 dalla fondazione di Roma, grazie alle orazioni del notissimo M. Tullio Cicerone, è stata resa nota una clamorosa macchinazione ordita da un ambizioso politico, Lucio Sergio Catilina.

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com