Crea sito
Breaking News
Home / Attualità / Come le lumache

Come le lumache

Il ‘sei’ si vede a fatica? La scena muta perseguita le vostre vite? Consegnare in bianco è diventata un’abitudine? Allora è tutto chiaro: siete stressati.
Lo dimostra una ricerca dell’università di Calgary che afferma l’impossibilità di assimilare nuove conoscenze o di far funzionare correttamente i meccanismi della memoria  in caso si verifichi una serie di sfortunati eventi stressanti. Il tutto grazie alle lumache.
Come? Si prende un ricercatore, gli si mette un camice, lo si manda in un laboratorio e gli si fa picchettare con un bastoncino il foro di respirazione della lumachina ogni volta che emerge dall’acqua per prendere aria.
L’animale ha dei pori che  permettono di ‘respirare’ sott’acqua, ma preferisce emergere in superficie prelevando aria da un foro (tipo balene, delfini ecc..). Il ricercatore ha il compito di picchiettarlo ogni volta che la suddetta lumaca ha voglia di un po’ d’aria fresca addestrandola così a non risalire. La ricerca dimostra che le lumache reagiscono positivamente alle istruzioni se… non sono stressate. Trovarsi in condizioni stressanti infatti fa sì che le lumache si dimentichino delle istruzioni e continuino a risalire imperterrite dopo ore di prove.
Partendo dal fatto che le attività neuronali delle lumache sono considerate molto simili a quelle umane, si potrebbe applicare tale studio a noi.
Ecco dunque, finalmente, la valida giustificazione al completo nullafacentismo di molti studenti, italiani e non: quella ‘per stress’. Manca solo la validazione di una legge.
La capacità di reagire con prestazioni migliori quando si è sotto pressione è sempre stata considerata un punto di forza:che la società stia cambiando? che sia l’inizio di una nuova era?
Nel dubbio, studiare male non fa.

Davide Pilati

Leggi anche

IL GIORNO DELLA MEMORIA

Tra i numerosi avvenimenti del 1945 ce ne fu uno che non possiamo dimenticare: la liberazione del campo di concentramento di Auschwitz da parte delle truppe dell’Armata Rossa. Era il 27 Gennaio.

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com