Crea sito
Breaking News
Home / Cattanews / 100 EURO AI LETTORI

100 EURO AI LETTORI

Un liceo scientifico con ben due squadre per gareggiare in “Uno, nessuno … cento libri”, un progetto che consente ai ragazzi del team vincente di ottenere un buono del valore di 100 € da spendere in libri. Gli studenti del liceo Cattaneo si sono confrontati con quelli del liceo Santorre di Santa Rosa, del Convitto Umberto I e del liceo D’Azeglio in tre riprese: la prima gara, la semifinale e la finale. La sfida è stata realizzata per tutte e tre le volte nell’Aula Magna del liceo D’Azeglio, principale organizzatore del progetto. La finale è stata incredibilmente soddisfacente per la nostra scuola: entrambe le squadre del Cattaneo hanno trionfato sulle altre scuole e lunedì 18 aprile 2016 una delle due, composta dai nove studenti Elena Cattaneo, Stefano Damato, Claudia De Medio, Samira Elena Hamciuc, Denisa Oltean, Alessia Panetti, Sara Ricchiuti, Alessandro Salamone, Mathias Tapinetto che hanno diviso il magro bottino di 100 euro ha battuto l’altra, composta da Fabio Mistrangelo, Alessia La Sala, Elisa Passera, Giorgio Ruscone e Claudio Zudettich. Per ogni incontro viene assegnato un libro da leggere e quest’anno i prescelti sono stati “Chiedi alla polvere”di John Fante, ”Candido” di Voltaire e ”Danny l’eletto” di Chaim Potok. Il gioco consiste in diverse prove: errori da trovare nella biografia dell’autore, domande molto specifiche sul romanzo in questione, domande più generali legate al periodo di pubblicazione dei vari libri e infine un gioco nel quale bisogna indovinare chi è l’autore del libro del quale si è pescato il titolo. Il ritmo del gioco si fa più incalzante con il procedere delle domande, sempre più precise e alla fine l’atmosfera è quella di una vera sfida.

La professoressa Gaia si è occupata di seguire i ragazzi nel loro percorso aiutandoli a cercare i libri da leggere volta per volta e con simulazioni di gara.

Un altro motivo di orgoglio per il nostro liceo che sebbene sia prettamente di indirizzo scientifico si è dimostrato in grado di eccellere anche in ambito letterario; ci auguriamo che i premi dei prossimi anni siano più consistenti e che ci sia più partecipazione da parte della nostra scuola, soprattutto per il biennio.

Claudia De Medio

Leggi anche

ALMENO QUALCUNO HA FATTO “VACANZA”

È ormai terminata la settimana di febbraio dedicata ai viaggi studio programmati dalla scuola e con essa la possibilità, per almeno alcuni di noi del Catta, di prendesi una piccola pausa dalla sveglia alle sei del mattino e dai pomeriggi (che spesso diventano nottate) trascorsi a studiare per il giorno dopo

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com